Matematica: non è solo questione di testa. Strumenti per osservare i processi di apprendimento in classe PDF

Scarica l'e-book Matematica: non è solo questione di testa. Strumenti per osservare i processi di apprendimento in classe in formato pdf. L'autore del libro è Richiesta inoltrata al Negozio. Buona lettura su capturtokyoedition.it!

DESCRIZIONE
I processi di apprendimento della matematica avvengono con modalità complesse. Insegnanti e studenti utilizzano varie risorse che, se integrate, concorrono alla comprensione dei concetti, anche dei più astratti. Il volume presenta i risultati di un'indagine condotta dal Nucleo di Ricerca in Didattica della Matematica dell'Università di Torino (del quale tutti gli autori fanno parte), in cui si sono studiati i processi di insegnamento e apprendimento della disciplina considerando la molteplicità delle risorse utilizzate in classe. Le loro relazioni e dinamiche nell'interazione sono state analizzate grazie alla definizione di un quadro teorico e degli strumenti di osservazione dei processi. L'efficacia del metodo è illustrata analizzando due attività di problem solving svolte nella scuola primaria. Concrete conseguenze, atte a guidare l'insegnante nel suo lavoro di progettazione e di intervento quotidiano in classe, sono così possibili.
NOME DEL FILE
Matematica: non è solo questione di testa. Strumenti per osservare i processi di apprendimento in classe.pdf
DATA
2011
ISBN
9788861378445
AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
Capturtokyoedition.it Matematica: non è solo questione di testa. Strumenti per osservare i processi di apprendimento in classe Image
SCARICARE LEGGI
I cappelli di Giuliano - Problemi per matematici in erba
Matematica: Non è solo questione di testa. Strumenti per osservare i processi di apprendimento in classe. Book. ... Non è solo questione di testa. Strumenti per osservare i processi di ...
Bibliografia - Testi teorici
L'eduazione inlusiva è un ene per tutti •L'educazione inclusiva mira a offrire istruzione di qualità a tutti gli alunni. •Per ottenere una scuola inclusiva è necessario il sostegno dell'intera comunità: dai decisori agli utenti finali (gli alunni e le loro famiglie). • È necessaria una collaborazione a tutti i livelli e

LIBRI CORRELATI