I modi del conoscere. Intelletto, metodo e rappresentazione in Hegel PDF

Scarica l'e-book I modi del conoscere. Intelletto, metodo e rappresentazione in Hegel in formato pdf. L'autore del libro è Agnese Di Riccio. Buona lettura su capturtokyoedition.it!

DESCRIZIONE
Raramente la gnoseologia hegeliana è stata oggetto di trattazione autonoma: in una filosofia che muove dalla coincidenza di soggetto e oggetto, pensiero e mondo, il conoscere dell’io sembra svolgere un ruolo marginale. Eppure le interpretazioni analitiche e neopragmatiste del pensiero hegeliano propongono oggi uno “Hegel epistemologo”, interessato ai temi dell’esperienza e del linguaggio. Attraverso una lettura del Conoscere della Scienza della logica e dello Spirito teoretico dell’Enciclopedia, questo libro propone un’interpretazione alternativa della teoria della conoscenza hegeliana. Qual è il ruolo dell’io all’interno del sistema? Che rapporto c’è tra il soggetto finito e lo sviluppo categoriale, tra un pensiero che sembra svilupparsi in modo inconscio e l’autoconsapevolezza dell’io? Nel rispondere a questi interrogativi, il volume approfondisce temi solitamente trascurati dalla critica come il ruolo dell’intelletto nelle scienze particolari, la struttura dell’esperienza e della rappresentazione e il rapporto tra metodo analitico e sintetico.
NOME DEL FILE
I modi del conoscere. Intelletto, metodo e rappresentazione in Hegel.pdf
DATA
2018
ISBN
9788846754684
AUTORE
Agnese Di Riccio
Capturtokyoedition.it I modi del conoscere. Intelletto, metodo e rappresentazione in Hegel Image
SCARICARE LEGGI
Hegel Fenomenologia dello spirito L'intelletto la forza
Friedrich Hegel: biografia, pensiero e filosofia dell'autore con spiegazione della più importante delle sue opere, la Fenomenologia dello spirito
Hegel, Rappresentazione E Concetto
(2) Hegel ritorna sull'autonomia conferita dall'intelletto ai due momenti della forza, poi argomentando dichiara che la forza è anche quella vista dal punto di vista del concetto, che i momenti hanno anche sussistenza per-sé e che la forza non sarebbe tale se non fosse nella sua realtà quell'opposizione, quella differenza tra i suoi ...

LIBRI CORRELATI