Guerra alle donne. Partigiane, vittime di stupro, «amanti del nemico» 1940-45 PDF

Abbiamo conservato per te il libro Guerra alle donne. Partigiane, vittime di stupro, «amanti del nemico» 1940-45 dell'autore Michela Ponzani in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web capturtokyoedition.it in qualsiasi formato a te conveniente!

DESCRIZIONE
Per secoli bottino degli eserciti invasori, tra il 1940 e il 1945 le donne si ribellano alla cultura di guerra che usa lo stupro per umiliare il nemico sconfitto. Attraverso le lettere private del fondo Rai - "La mia guerra" e dell'Archivio della memoria delle donne di Bologna, il libro di Michela Ponzani ricostruisce la resistenza delle donne che vollero combattere la "guerra totale". Dietro la retorica del martire antifascista, la lotta armata al nazismo e al fascismo di Salò è per le partigiane un momento attraversato da tormenti interiori, da incertezze e paure. Ma è anche una guerra privata per l'emancipazione femminile, una sfida ai pregiudizi della società italiana e degli stessi compagni di banda. Oltre questo piccolo esercito che sceglie con coscienza la lotta antifascista, il libro ricostruisce le tattiche di sopravvivenza delle vittime della "guerra ai civili": sole con i mariti inviati al fronte, dispersi o deportati, le donne rompono il muro del silenzio sugli stupri di massa, commessi dalle truppe occupanti tedesche e dai marocchini nel Basso Lazio. Ma la guerra è fatta anche di "contatti tra nemici": molte donne s'innamorano del "tedesco invasore\
NOME DEL FILE
Guerra alle donne. Partigiane, vittime di stupro, «amanti del nemico» 1940-45.pdf
DATA
2012
ISBN
9788806206895
AUTORE
Michela Ponzani
Capturtokyoedition.it Guerra alle donne. Partigiane, vittime di stupro, «amanti del nemico» 1940-45 Image
SCARICARE LEGGI ONLINE
Presentazione del libro "Guerra alle donne"
Michela Ponzani. Guerra alle donne. Partigiane, vittime di stupro, «amanti del nemico» (1940-45) «Questo nodo interiore irrisolvibile sta tutto nelle memorie, nelle singole storie delle donne; è da qui che bisogna partire per comprendere come sia possibile che nonostante la gioia della liberazione e pur ritrovandosi "vinti ma salvi" si resti "ognuno con le proprie ferite; quelle visibili e ...
Guerra alle donne. Partigiane, vittime di stupro, «amanti ...
"Guerra alle donne. Partigiane, vittime di stupri, amanti del nemico", è il libro della storica Michela Ponzani, edito da Einaudi e alla terza ristampa, presentato ieri pomeriggio alla ...

LIBRI CORRELATI