Contratti e rapporti di lavoro PDF

Leggi il libro Contratti e rapporti di lavoro PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su capturtokyoedition.it e trova altri libri di Sabrina Cassar!

DESCRIZIONE
Il volume offre un commento essenziale alla disciplina regolativa dei rapporti di lavoro inquadrati nell'ambito della distinzione dicotomica derivante dalla definizione codicistica di lavoro subordinato e di lavoro autonomo: il lavoro subordinato a tempo pieno e indeterminato, i contratti di lavoro dipendente c.d. flessibile (o non standard), da un lato; la famiglia del lavoro autonomo e quella del lavoro autonomo continuativo, al cui interno oggi si distingue il sotto-tipo etero-organizzato, dall'altro. Partendo dalla questione centrale della qualificazione del rapporto di lavoro, l'analisi si concentra sulle nuove, o rinnovate, tipologie contrattuali a disposizione delle parti nell'impiego privato, regolate dal c.d. Codice dei contratti di lavoro, attuato con il d.lgs. n. 81/2015 come novellato dalla l.n. 96/2018 di conversione del c.d. Decreto Dignità, e si arricchisce con una lettura delle disposizioni introdotte dalla l. n. 81/2017, in tema di lavoro autonomo e lavoro agile (c.d. Smart working), nonché dall'art. 54-bis del d.l. n. 50/2017 (convertito con modifiche dalla l.n. 96/2017) come pure novellato dalla l.n. 96/2018, in tema di prestazioni occasionali o c.d. voucher.
NOME DEL FILE
Contratti e rapporti di lavoro.pdf
DATA
2018
ISBN
9788833590776
AUTORE
Sabrina Cassar
Capturtokyoedition.it Contratti e rapporti di lavoro Image
SCARICARE LEGGI
Rapporti di lavoro - null
Il contratto a tempo indeterminato è la forma comune di rapporto di lavoro. Le recenti novità normative legate al Decreto Legislativo 4 marzo 2015 n.23 hanno portato alla definizione di contratto a tutele crescenti, in riferimento alla nuova disciplina legata ai licenziamenti illegittimi.
Rapporti di lavoro internazionali in "Diritto on line"
Raggiunti i 24 mesi consentiti, il datore di lavoro e il lavoratore possono decidere di stipulare un ulteriore rapporto di lavoro a termine della durata massima di 12 mesi. Tale nuovo contratto di lavoro dovrà però essere sottoscritto in regime di "deroga assistita" presso la sede territorialmente competente dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro.

LIBRI CORRELATI