Iprite PDF

Abbiamo conservato per te il libro Iprite dell'autore none in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web capturtokyoedition.it in qualsiasi formato a te conveniente!

DESCRIZIONE
Per la prima volta in traduzione italiana, il romanzo ucronico del 1925 a firma del grande formalista russo Viktor Sklovskij! Spassosa parodia dei romanzi d'avventura occidentali, "Iprite" mette in scena una grandiosa e visionaria fantasia narrativa dallo stile cinematografico e scoppiettante. Una guerra all'ultimo respiro fra Potenze Imperialiste e URSS a suon di gas tossici, nuove religioni, stacanovismo chimico e strilli di giornali. Nel futuro immaginato dai due eccezionali coautori si presume infatti che gli Occidentali abbiano in progetto di sterminare l'Unione Sovietica e i popoli che insorgono per la libertà con l'iprite, il gas tossico simbolo dell'orrore della Prima guerra mondiale. Da Mosca a New York, passando per l'arcipelago di Novaja Zemlja, al centro di questa storia fantastica si muove l'estroso marinaio sovietico Paska, accompagnato dall'inseparabile orso ubriacone Rokambol. Tra comici colpi di scena, avventure surreali e scambi di persona, gli autori si divertono a introdurre digressioni e nuovi personaggi che vanno a intrecciarsi con l'evoluzione di una Storia "alternativa\
NOME DEL FILE
Iprite.pdf
DATA
2013
ISBN
9788882372927
AUTORE
none
Capturtokyoedition.it Iprite Image
SCARICARE LEGGI ONLINE
iprite - Dizionario italiano WordReference.com
Il gas mostarda è il solfuro di 2,2'-dicloroetile la cui formula molecolare è C4H8Cl2S classificato come arma di distruzione di massa. E' tristemente noto con il nome di iprite in quanto fu usato per la prima volta nel cosso della Grande Guerra ad Ypres in Belgio il 12 luglio 1917 ad opera dell'ese
La storia dell'iprite: dalla guerra di trincea al mare ...
Il 3 aprile 1939 comincia l'assedio della grotta che si conclude dopo una settimana, quando le truppe italiane chiedono l'intervento di un plotone del reparto chimico, che usa l'iprite, conosciuta anche come gas mostarda. Secondo gli esperti nel massacro di Zeret sono morte tra le 800 e le mille persone.

LIBRI CORRELATI