Disciplinare il lusso. La legislazione suntuaria in Italia e in Europa tra medioevo ed età moderna PDF

Abbiamo conservato per te il libro Disciplinare il lusso. La legislazione suntuaria in Italia e in Europa tra medioevo ed età moderna dell'autore Maria Giuseppina Muzzarelli,Antonella Campanini in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web capturtokyoedition.it in qualsiasi formato a te conveniente!

DESCRIZIONE
Nel Medioevo e nell'età moderna è stata vivissima la preoccupazione che spese eccessive per abiti e banchetti potessero impoverire le economie cittadine. Per questa ragione, ma anche per rendere riconoscibile l'appartenenza all'una o all'altra categoria sociale tramite un codice estetico, le città emanarono costantemente, a partire dal XIII secolo, leggi suntuarie che disciplinavano il modo di vestire, i banchetti e le cerimonie. Il fenomeno si estende cronologicamente fino alla rivoluzione francese e riguarda tanto l'Italia quanto gli altri paesi d'Europa.
NOME DEL FILE
Disciplinare il lusso. La legislazione suntuaria in Italia e in Europa tra medioevo ed età moderna.pdf
DATA
2003
ISBN
9788843026296
AUTORE
Maria Giuseppina Muzzarelli,Antonella Campanini
Capturtokyoedition.it Disciplinare il lusso. La legislazione suntuaria in Italia e in Europa tra medioevo ed età moderna Image
SCARICARE LEGGI ONLINE
Disciplinare il lusso. La legislazione suntuaria in Italia ...
ne suntuaria in Italia e in Europa tra Medioevo ed Età moderna. Atti del convegno (Bolo-gna, 27-28 settembre 2002), a cura di M.G. MUZZARELLI e A. CAMPANINI, Roma 2003, alle pp. 7-8. 2 «La legislazione suntuaria del Quattrocento nello Stato della Chiesa», Orte 23-24 novembre 1996 presso l'Ente Ottava Medievale.
Disciplinare IL Lusso pdf - Storia della moda 1038502 ...
Disciplinare il lusso. La legislazione suntuaria in Italia e in Europa tra medioevo ed età moderna. a cura di: Maria Giuseppina Muzzarelli, Antonella Campanini. Edizione: ... Nel Medioevo e nell'Età moderna è stata vivissima la preoccupazione che spese eccessive per abiti e banchetti potessero impoverire le economie cittadine.

LIBRI CORRELATI