La filosofia del marchese De Sade PDF

Scarica l'e-book La filosofia del marchese De Sade in formato pdf. L'autore del libro è Richiesta inoltrata al Negozio. Buona lettura su capturtokyoedition.it!

DESCRIZIONE
Sade è uno scrittore che non può lasciare indifferenti, che pone l'essere umano di fronte a questioni che, se non affrontate, permangono nella loro grave sospensione. La lettura dei suoi scritti (specie delle parti più feroci) può risultare molto sgradevole (ad altri, invece, noiosa). La tentazione di ridurre i suoi libri a semplice pornografia non è lieve. Ma in realtà, nei prolissi e scellerati volumi del divin marchese, si trova soprattutto l'esposizione profondamente meditata di un pensiero filosofico di "estrema" originalità e radicalità. Sebbene non manchino eccellenti interpretazioni del pensiero e della vita di Sade, è con difficoltà che possiamo trovare una indagine dei suoi scritti che li ritenga validi dal punto di vista dei contenuti teorici (o che almeno tenti di vederne la correlazione o l'incongruità). In questo libro, al quale hanno collaborato alcuni studiosi italiani, si è cercato di valutare, secondo determinate prospettive, la qualità e il peso della filosofia del marchese de Sade.
NOME DEL FILE
La filosofia del marchese De Sade.pdf
DATA
2014
ISBN
9788857520469
AUTORE
Richiesta inoltrata al Negozio
Capturtokyoedition.it La filosofia del marchese De Sade Image
SCARICARE LEGGI ONLINE
Il pensiero del Marchese di Sade sulla sessualità — La ...
"La filosofia nel boudoir" del Marchese de Sade « Le atrocità, gli orrori, i crimini più abietti non devono meravigliarti, Eugénie: quel che c'è di più sconcio, di più infame e di più proibito dà alla testa che è un piacere... e ci fa sempre orgasmare nella maniera più deliziosa .
Vita e filosofia di De Sade - Studentville
Marchese de sade oscenità e filosofia Nudo come un verme, nella notte tra il 3 e il 4 luglio 1789, Sade fu trasferito dalla Bastiglia - dove, in cinque anni, si mostrava sempre più eccitato - al manicomio di Charenton; era furibondo. La mattina dopo, il commissario ...

LIBRI CORRELATI